3 WHEELER


Progettata in termini minimalisti con richiami all’aereonautica, è un veicolo unico ed inimitabile. La 3 Wheeler ritorna in produzione,(presentata all’Olympia Motorcycles Show di Londra nel 1910)intende garantire al guidatore un’eccitante esperienza di guida nel tradizionale DNA Morgan.

A completare le specifiche standard elencate a seguire vi è la gamma di 8 colori solidi con dettagli in nero lucido e la scelta tra pelle nera o marrone.

Motore: 1990 ‘V TWIN’
Cambio: 5 marce + retromarcia
Potenza Massima: 120 cv (stimato)
Prestazioni: 0 – 100 4,5 sec (stimato)
Velocità Massima: 184 km/h (stimato)
Peso: 485 kg (a vuoto)

Il successo della Morgan Motor Company si fonda su di un’icona, la Morgan Three-Wheeler. Questo geniale ma semplice progetto deriva dalle capacità di un ingegnere e dal fondatore dell’azienda Harry Morgan (HFS) diventa una delle auto leggere di maggiore successo di tutta la Gran Bretagna. Il principio di installazione era il motore di una potete motocicletta e una trasmissione semplice inseriti all’interno di un telaio leggero. Fu impegnata in molte competizioni ottenendo importanti riconoscimenti.

La vittoria più significativa dei primi anni era quella di W.G. McMinnies nell’International Cyclecar Grand Prix ad Amiens in Francia. McMinnies e il suo passeggero Frank Thomas vinsero contro la forte opposizione da parte di molte auto continentali a 4 ruote.

Sono quasi 60 anni da quando l’ultima Morgan Three Wheeler è stata costruita e mentre il mondo è un luogo molto diverso nel 2011 il tempo è giusto per rilanciare questo eccezionale design. I giovani non hanno potuto sperimentare lo stesso brivido dei piloti delle prime Three wheeler. Lo status cult è assicurato con tanta enfasi su di un funzionamento semplice e onesto. Il futuro del trasporto su strada nel 21° secolo ha 2 grandi problemi, la conservazione di risorse preziose e la protezione del nostro meraviglioso ambiente naturale. Il ridimensionamento e la semplicità costruttiva sono modi per affrontare questi problemi. La Morgan Three Wheeler è la risposta a questi problemi.

Il 2011 Morgan 3 wheeler è una fusione di moderna tecnologia inserita in un design classico. Equipaggiando un moderno motore V twin e un cambio Mazda a 5 marce la macchina fornisce semplicità e affidabilità ‘entra e guida’. Un robusto telaio tubulare e 2 barre per il ribaltamento circondano il compartimento del passeggero. Una carena aerodinamica ‘bullet’ protegge gli occupanti. Tuttavia la sensazione di libertà e il contatto con la strada attraverso le ruote anteriori porteranno alla mente la gioia di guidare le auto degli anni 20 e 30. Come il Capitano Albert Ball scoprì anni fa, nessuna macchina restituisce la sensazione di volare così bene come una Morgan, e questo è ancora così con le ultime 3 wheeler equipaggiate con un cockpit imbottito in pelle in perfetto stile aeronautico.

Perfezionando solo il design originale si è prodotto un veicolo unico per il 21° secolo.
Un peso inferiore ai 500 kg e una carrozzeria aerodinamica consentono prestazioni ed economia nei consumi. Una volta ancora, l’iconica Morgan 3 wheeler è stata realizzata dall’esperienza degli artigiani a Malvern Link così che anche in tempi moderni, il guidatore esigente può sperimentare il brivido e la libertà di quei calmi giorni di motori di tanto tempo fa.


scarica pdf



Morgan 3 Wheeler Le Origini